Valutazione attuale:  / 2
ScarsoOttimo 

PubbliTesi - La Tesi
La stimolazione del nervo vago nel trattamento della depressione maggiore resistente

Scheda Sintetica

Autore: Niccolò Bertetto
Relatore: Giuseppe Maina
Università: Università degli Studi di Torino
Facoltà: Facoltà di Medicina e Chirurgia
Corso: Laurea Spec. a Ciclo Unico in Medicina e Chirurgia
Data di Discussione: 28/10/2008
Voto: 110 cum laude
Disciplina: Psichiatria
Tipo di Tesi: Sperimentale
Lingua: Italiano
Grande Area: Area Sanitaria
Dignità di Stampa: Si
Settori Interessati: Settore medico-chirurgico

Descrizione:
La presente tesi è costituita da tre capitoli. Nei primi due capitoli, a carattere compilativo, viene svolta una trattazione con lo scopo di fare il punto sulle attuali conoscenze riguardo alla depressione maggiore resistente ai farmaci ed all’impiego della simolazione del nervo vago come trattamento per questa patologia; questa prima parte si basa sulla revisione della letteratura di maggior rilievo presente sull’argomento.
Nel terzo capitolo sono presentati i risultati preliminari dello studio clinico sperimentale in corso presso il Dipartimento di Neuroscienze di Torino (Sezione di Psichiatria in collaborazione con la Sezione di Neurochirurgia), il cui obiettivo è la valutazione dell’efficacia e della sicurezza della stimolazione del nervo vago nel trattamento della depressione maggiore resistente.

Grado di Innovazione:
A mio giudizio, innovativa per quanto riguarda il tema trattato, esistendo poco materiale pubblicato in lingua italiana sull’argomento. Per quanto riguarda il contenuto, fornisce dati provenienti da uno dei primi studi sperimentali avviati in Italia che valuti l’efficacia e la sicurezza della stimolazione vagale come trattamento per la depressione maggiore resistente ai farmaci.

 
Per ulteriori informazioni sulle Tesi presentate in questo sito sotto forma di Schede Sintetiche Accededere all’Area Riservata o Registrarsi.

Informazioni aggiuntive