Valutazione attuale:  / 7
ScarsoOttimo 

PubbliTesi - La Tesi
”Come un’allegoria” di Giorgio Caproni: filologia d’autore e critica delle varianti

Scheda Sintetica

Autore: Teresa Zilio
Relatore: Donato Pirovano
Università: Università degli Studi di Torino
Facoltà: Dipartimento Studi umanistici
Corso: Laurea Magistrale in Letteratura, Filologia e Linguistica Italiana
Data di Discussione: 13/07/2016
Voto: 110 cum laude
Disciplina: Filologia italiana
Lingua: Italiano
Grande Area: Area Umanistica
Dignità di Stampa: Si

Descrizione:
Il presente lavoro si articola in tre sezioni. Nella prima viene ripercorsa la prima fase della produzione poetica di Giorgio Caproni, comprendente le raccolte “Come un’allegoria, “Ballo a Fontanigorda” e “Finzioni”, analizzate dal punto di vista contenutistico, tematico e metrico-stilistico.
Nella seconda parte viene ripresa in modo analitico la storia editoriale della raccolta “Come un’allegoria”, focalizzando l’attenzione sull’impegno di autoantologizzazione del poeta.
Nella terza e ultima sezione, vengono analizzate le varianti d’autore dei diciassette componimenti della raccolta d’esordio “Come un’allegoria”, allo scopo di gettar luce sul lavoro correttorio di Caproni, utile a comprendere anche la sua poetica.

 
Per ulteriori informazioni sulle Tesi presentate in questo sito sotto forma di Schede Sintetiche Accededere all’Area Riservata o Registrarsi.

Informazioni aggiuntive