Valutazione attuale:  / 2
ScarsoOttimo 

PubbliTesi - La Tesi
Analisi semio-computazionale del manifesto cinematografico. Dalle origini ai confini dell’AI

Scheda Sintetica

Autore: Margaux Cerutti
Relatore: Massimo Leone
Università: Università degli Studi di Torino
Facoltà: Dipartimento di Filosofia e Scienze della Educazione
Corso: Laurea Magistrale in Comunicazione e Culture dei media
Data di Discussione: 22/04/2022
Voto: 110 cum laude
Disciplina: Filosofia della comunicazione
Tipo di Tesi: di Ricerca
Altri Relatori: Bruno Surace
Lingua: Italiano
Grande Area: Area Umanistica
Dignità di Stampa: Si

Descrizione:
La presente tesi di ricerca analizza il manifesto cinematografico, studiandone diversi aspetti. In primo luogo, grazie ad una ricognizione storica, si analizzeranno le differenti evoluzioni stilistiche che caratterizzano questo oggetto di studio, dalle sue origini all’avvento dell’era digitale. In secondo luogo, verranno approfondite le diverse tecniche di composizione dei poster, considerando il loro paese d’origine. Infine, attraverso la costruzione di un modello di Intelligenza Artificiale si condurranno due ricerche computazionali, una sul posizionamento del volto all’interno dei manifesti cinematografici e l’altra sulle componenti cromatiche, stabilendo quale tra i colori primari – rosso, verde e blu – sia quello maggiormente presente.

 
Per ulteriori informazioni sulle Tesi presentate in questo sito sotto forma di Schede Sintetiche Accededere all’Area Riservata o Registrarsi.

Informazioni aggiuntive