• Stampa
Valutazione attuale:  / 1
ScarsoOttimo 

PubbliTesi - La Tesi
Anaerobic co-digestion of aqueous slow pyrolysis liquid

Scheda Sintetica

Autore: lorenzo valleggi
Relatore: Roberto De Philippis
Università: Università degli Studi di Firenze
Facoltà: Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agrarie, Alimentari, Ambientali e Forestali (DAGRI)
Corso: Laurea Magistrale in Biotecnologie per la gestione ambientale e l’agricoltura sostenibile
Data di Discussione: 15/04/2020
Voto: 110 cum laude
Disciplina: Microbiologia
Tipo di Tesi: Sperimentale
Altri Relatori: Carlo Viti, Federico Mattia Stefanini, David Chiaramonti
Lingua: Inglese
Grande Area: Area Scientifica
Dignità di Stampa: Si
In Collaborazione con: RE-CORD, CREA-A

Descrizione:
La mia tesi si basa sulla possibiità di integrare due tecnologie di base per l’economia circolare, ovvero la digestione anaerobica e la pirolisi lenta. Un’integrazione tecnologica tra questi due processi fornirebbe importanti benefici per la produzione di biometano, fornendo energia termica utile per la gestione degli impianti, producendo prodotti innovativi (biochar) e recuperando i residui dell’agro-forestale. Si è studiato l’utilizzo della Aqueous Pyrolysis Liquid (APL), ottenuta da pirolisi lenta, come acqua di reintegro per un reattore anaerobico mesofilo. È stato valutato l’effetto di tale substrato in termini di produzione di biogas e impatto sulla comunità microbica del digestore.

Grado di Innovazione:
a mia parere la mia tesi è molto innovativa in quanto prende in cosiderazione la possibilità di recuperare uno scarto per ottenere energia