Schede sintetiche

Tutte le Schede per data decrescente di discussione (suddivisione per Area, nei sottomenù)

PubbliTesi - La Tesi
I caratteri dell’Architettura Calabrese fra immagine e consistenza : analisi degli elementi costitutivi e dei materiali costruttivi della Chiesa di S : Teodoro-Annunziatella a Gerace (RC) = The characters of the Calabrian architecture between image and consistence : analysis of the constitutive elements and the constructive materials of the Church of S : Teodoro-Annunziatella to Gerace (RC)

Scheda Sintetica

Autore: Stella Serranò
Relatore: Tatiana Kirova
Università: Politecnico di Milano
Dipartimento: Dipartimento di Architettura e Pianificazione (DIAP)
Corso: Dottorato di Ricerca in Conservazione dei Beni Architettonici
Data di Discussione: 23/01/2004
Voto: s.v.
Disciplina: Restauro Architettonico
Tipo di Tesi: Sperimentale
Altri Relatori: Luigia Binda, Giulia Baronio, Massimo Lo Curzio
Lingua: Italiano
Grande Area: Area Scientifica
Settori Interessati: Soggetti attivi nel campo della valorizzazione dei Beni culturali e dei circuiti economici connessi al turismo culturale e museale.

Descrizione:
La ricerca propone una lettura dei caratteri dell’architettura medievale in Calabria attraverso le forme, i linguaggi e le tecniche di realizzazione. Dal segno al simbolo, dalla forma alla tradizione costruttiva, si esamina la ricchezza di linguaggi architettonici presenti in Calabria, derivante dalla sovrapposizione di culture architettoniche provenienti da tutta l’area del Mediterraneo. Applicando una metodologia di analisi multidisciplinare ad un caso-studio, si propongono gli interventi di restauro ritenuti più adeguati al caso.

Grado di Innovazione:
A mio giudizio la tesi è da ritenersi particolarmente innovativa perché propone una chiave di lettura alternativa dei caratteri architettonici di una parte d’Italia ancora sconosciuta. La tesi aggiunge una inedita pagina di storia dell’architettura medievale italiana, ponendo l’attenzione sulla matematica sacra e sul simbolismo della teologia cristiana orientale.

PubbliTesi - La Tesi
Dynamic Compilation for Architectures supporting Instruction-Level Parallelism = Compilazione Dinamica per Architetture con Parallelismo a Livello di Istruzione

Scheda Sintetica

Autore: Giovanni Agosta
Relatore: Stefano Crespi Reghizzi
Università: Politecnico di Milano
Dipartimento: Dipartimento di Elettronica e Informazione (DEI)
Corso: Dottorato di Ricerca in Ingegneria dell’Informazione
Data di Discussione: 01/01/2004
Voto: s.v.
Disciplina: Non disponibile
Lingua: Inglese, Italiano
Grande Area: Area Scientifica

Descrizione:
Il progetto presentato in questa tesi ha come obiettivo l’esplorazione della possibilità di applicazione delle tecniche di traduzione Just-In-Time (JIT) di Java Bytecode su sistemi basati su processori VLIW, sfruttando il maggior grado possibile di parallelismo a livello di istruzione. In particolare, questa tesi descrive l’architettura ed i passi di ottimizzazione di Just-In-time Scheduling Translator (JIST), un compilatore JIT dotato di schedulatore delle istruzioni. JIST è basato su Kaffe, una implementazione Open Source delle specifiche della Java Virtual Machine, ed è in grado di operare su una piattaforma Lx, una famiglia di processori VLIW sviluppata congiuntamente da Hewlett Packard e STMicroelectronics. Nell’ambito di questa infrastruttura, sono stati considerati tre problemi principali: allocazione dei registri, schedulazione delle istruzioni, e disambiguazione della memoria. Lo studio sperimentale svolto mostra l’impatto delle ottimizzazioni considerate sulle prestazioni del ...

PubbliTesi - La Tesi
Approccio Evoluzionistico Innovativo per l’Ottimizzazione di Reti Neurali: la Previsione del Carico Elettrico = New evolutionary approach for training neural networks: short term load forecasting

Scheda Sintetica

Autore: Edoardo Alfassio Grimaldi
Relatore: Non disponibile Non disponibile
Università: Politecnico di Milano
Dipartimento: Dipartimento di Elettrotecnica
Corso: Dottorato di Ricerca in Ingegneria Elettrica
Data di Discussione: 01/01/2004
Voto: s.v.
Disciplina: Non disponibile
Lingua: Italiano
Grande Area: Area Scientifica

Descrizione:
La tesi sviluppa nuove metodologie evoluzionistiche per l’ottimizzazione delle reti neurali. L’applicazione è rivolta alla previsione della domanda di carico elettrico, per un orizzonte temporale breve; due sono le procedure di previsione proposte.

PubbliTesi - La Tesi
Scenari evolutivi degli elettrodomestici per la preparazione e conservazione degli alimenti: un percorso di approfondimento su metodi e strumenti per l’innovazione guidata dal design = Definition of new scenarios of reference and new ways of food preparation and preservation: a development path on methods and tools for the design driven innovation

Scheda Sintetica

Autore: Lucia Rampino
Relatore: Francesco Trabucco
Università: Politecnico di Milano
Dipartimento: Dipartimento di Industrial Design, Arti, Comunicazione e Moda (INDACO)
Corso: Disegno Industriale
Data di Discussione: 01/01/2004
Voto: s.v.
Disciplina: Non disponibile
Lingua: Inglese, Italiano
Grande Area: Area Scientifica

Descrizione:
La tesi affronta il tema del rapporto tra innovazione, creatività e design, sostenendo la concreta possibilità di un’integrazione tra ricerca accademica e ricerca aziendale. L’obiettivo è definire una serie di metodi e strumenti utili per gestire un processo di ricerca progettuale che conduca alla generazione di prodotti innovativi. Si tratta di un tema trattato con continuità all’interno dell’Unità di Ricerca ProgettoProdotto del Politecnico di Milano, dove è stato definito un percorso di ricerca progettuale che offra alle aziende la possibilità di compiere scelte progettuali consapevoli.

 
Per ulteriori informazioni sulle Tesi presentate in questo sito sotto forma di Schede Sintetiche Accededere all’Area Riservata o Registrarsi.

Informazioni aggiuntive