Valutazione attuale:  / 7
ScarsoOttimo 

PubbliTesi - La Tesi
Don Giovanni e il rituale

Scheda Sintetica

Autore: Chrysanthis Walsemann
Relatore: Raffaele Passaro
AFAM: Conservatorio di Napoli “San Pietro a Majella”
Dipartimento: Dipartimento di Canto
Corso: Canto
Data di Discussione: 28/11/2008
Voto: 110 cum laude
Disciplina: Canto. Percorso formativo: canto nel teatro musicale
Tipo di Tesi: Tesi teorica e prattica (discussione e esecuzione di esempi musicali: arie dell’opera Don Giovanni)
Altri Relatori: Paola Sacerdoti
Lingua: Italiano
Grande Area: Musica
Settori Interessati: musica, teatro, letteratura, etnologia, psicologia

Descrizione:
Questa tesi rappresenta un’analisi dell’aspetto antropologico del personaggio di Don Giovanni nell’opera di Mozart e Da Ponte con riferimento alle fonti del mito di Don Juan (la leggenda popolare, le commedie di Tirso di Molina e di Molière e l’opera di Gazzaniga e Bertati) e al contesto culturale del Settecento. Se Don Giovanni è un mito, questo mito deve essere nato da riti, nel senso che il mito come fenomeno antropologico trova la sua nascita e corrispondenza concreta nel rito. Se l’opera di Mozart ha una mitologia come materia, tutti i personaggi devono avere una funzione mitologica. Nel Don Giovanni di Mozart si trovano non solo i due riti principali della civilizzazione, cioè i riti funebri e matrimoniali, ma molti altri elementi rituali: il rito antico della vergine che passa la sua prima notte con l’uomo sconosciuto rappresentante di una divinità, il duello, i riti feudali (ius primae noctis), accenni al carnevale tramite le maschere, il rituale di seduzione. Il rito è la base ...

Sezione AFAM: Prova Pratica

Prova Pratica:
Prova di canto. Brani eseguiti (in ordine temporale):
Arie dell’opera “Don Giovanni” di W.A. Mozart:
“Ah chi mi dice mai” - aria di Donna Elvira
“Non mi dir” - aria di Donna Anna
“Vedrai carino” - aria di Zerlina

 
Per ulteriori informazioni sulle Tesi presentate in questo sito sotto forma di Schede Sintetiche Accededere all’Area Riservata o Registrarsi.

Informazioni aggiuntive