Valutazione attuale:  / 1
ScarsoOttimo 

PubbliTesi - La Tesi
Natura e funzione della storia della filosofia nell’opera di György Lukács

Scheda Sintetica

Autore: Viola Negro
Relatore: Paolo Tripodi
Università: Università degli Studi di Torino
Facoltà: Dipartimento di Filosofia e Scienze della Educazione
Corso: Laurea Magistrale in Filosofia
Data di Discussione: 12/04/2024
Voto: 110 cum laude
Disciplina: Storia della filosofia
Tipo di Tesi: di Ricerca, Sperimentale
Lingua: Italiano
Grande Area: Area Umanistica
Dignità di Stampa: Si
Settori Interessati: settori culturali

Descrizione:
Questa tesi si occupa della natura e della funzione della storia della filosofia nell’opera di György Lukács e origina da alcune domande principali: nel sistema filosofico di Lukács esiste una storia della filosofia? E se è presente, qual è la sua fisionomia e la sua funzione? E più precisamente: Lukács può essere definito uno “storico della filosofia”? E se lo è, che metodo di ricerca utilizza per approntare le sue ricostruzioni storico-filosofiche? Tenendo presente un significato ampio della nozione di storia della filosofia, è possibile rispondere: sì, esiste una storia della filosofia in Lukács, e il suo metodo di ricerca è sui generis e originale. Lukács non ha mai sentito il bisogno di definirsi uno “storico della filosofia” e nelle sue opere non c’è neanche una dichiarazione di metodo che possa far pensare che la sua intenzione fosse quella di scrivere una storia della filosofia in senso canonico. Nonostante ciò, in questa tesi si ambisce a dimostrare che questa storia peculiare ...

Grado di Innovazione:
a mio giudizio, particolarmente innovativa per quanto riguarda l’autore oggetto della tesi e il discorso metodologico relativo alla storia della filosofia.

 
Per ulteriori informazioni sulle Tesi presentate in questo sito sotto forma di Schede Sintetiche Accededere all’Area Riservata o Registrarsi.

Informazioni aggiuntive