Valutazione attuale:  / 1
ScarsoOttimo 

PubbliTesi - La Tesi
«Aguzza qui, lettor, ben li occhi al vero». Iconografia e iconologia della Commedia dantesca nella Nova espositione di Alessandro Vellutello. ​

Scheda Sintetica

Autore: Federica Maria Giallombardo
Relatore: Donato Pirovano
Università: Università degli Studi di Torino
Facoltà: Dipartimento Studi umanistici
Corso: Laurea Magistrale in Letteratura, Filologia e Linguistica Italiana
Data di Discussione: 12/11/2021
Voto: 110 cum laude
Disciplina: Filologia dantesca
Tipo di Tesi: Tesi di Ricerca
Lingua: Italiano
Grande Area: Area Umanistica
Dignità di Stampa: Si
Settori Interessati: Storia dell’arte, Filologia, Studi danteschi

Descrizione:
Lo studio propone una trattazione dell’iconografia dantesca dai primi manoscritti miniati della Commedia fino alle prime edizioni stampate, propedeutica all’analisi delle xilografie e di alcuni dei disegni preparatori (ritrovati recentemente presso la Morgan Library di New York) della Nova espositione di Alessandro Vellutello (La Comedia di Dante Aligieri con la nova espositione di Alessandro Vellutello. Con gratia de la Illustrissima Signoria di Vinegia, che nessuno la possa imprimere, ne impressa vendere nel termino di dieci anni, Sotto le pene che in quella si contengono, pubblicata a Venezia nel giugno del 1544 dall’editore Francesco Marcolini). ​

Grado di Innovazione:
A mio giudizio, particolarmente innovativa per quanto riguarda lo studio e la catalogazione dei sistemi illustrativi delle prime edizioni a stampa della Commedia dantesca e per l’analisi del materiale inedito dei disegni preparatori delle xilografie della Nova espositione vellutelliana.

 
Per ulteriori informazioni sulle Tesi presentate in questo sito sotto forma di Schede Sintetiche Accededere all’Area Riservata o Registrarsi.

Informazioni aggiuntive