Valutazione attuale:  / 2
ScarsoOttimo 

PubbliTesi - La Tesi
Giustizia costituzionale e supremazia del Parlamento in Canada

Scheda Sintetica

Autore: Fabio Ponzio
Relatore: Elisabetta Palici di Suni
Università: Università degli Studi di Torino
Facoltà: Facoltà di Giurisprudenza
Corso: Laurea Spec. in Giurisprudenza
Data di Discussione: 17/07/2019
Voto: 110 cum laude
Disciplina: Diritto pubblico comparato
Tipo di Tesi: Tesi Compilativa
Lingua: Italiano
Grande Area: Area Sociale
Dignità di Stampa: Si

Descrizione:
L’elaborato intende analizzare il rapporto tra il principio di supremazia del Parlamento e l’esercizio del sindacato giurisdizionale di costituzionalità delle leggi in Canada. Nel 1867, il British North America Act accoglieva nell’ordinamento canadese il principio di sovranità del Parlamento, secondo cui l’organo parlamentare, poiché legittimato dal corpo elettorale, è riconosciuto titolare di una potestà legislativa illimitata, nell’esercizio della quale può finanche restringere il godimento delle libertà individuali. Al contrario, l’entrata in vigore nel 1982 del Constitution Act e della Carta canadese dei diritti e delle libertà ha sancito il principio di supremazia della Costituzione, introducendo un sistema di giustizia costituzionale nel cui ambito i giudici di ogni ordine e grado sono autorizzati a dichiarare l’invalidità di una disposizione legislativa non conforme al dettato costituzionale. Il compromesso necessario tra sovranità dei corpi legislativi e supremazia della Costit ...

 
Per ulteriori informazioni sulle Tesi presentate in questo sito sotto forma di Schede Sintetiche Accededere all’Area Riservata o Registrarsi.

Informazioni aggiuntive