Valutazione attuale:  / 1
ScarsoOttimo 

PubbliTesi - La Tesi
DISABILITA’ VISIVA, NUOVE SFIDE TRA INNOVAZIONE E TECNOLOGIA

Scheda Sintetica

Autore: Cristiana Franchini Daglio
Relatore: Elena Cocchi
Università: Università degli Studi di Genova
Facoltà: Dipartimento di Scienze della Formazione
Corso: Corso di Specializzazione per l’Attività di Sostegno didattico agli Alunni con Disabilità nella Scuola dell’Infanzia
Data di Discussione: 15/06/2018
Voto: 110
Disciplina: Disabilità sensoriali
Tipo di Tesi: Progettuale
Lingua: Itliano
Grande Area: Area Sociale
Dignità di Stampa: Si
In Collaborazione con: Istituto Chiossone Onlus
Settori Interessati: Servizi alla disabilità

Descrizione:
L’uguaglianza tra le persone è uno dei principi sanciti dalla nostra Costituzione che si pone come fondamento di una civile convivenza tra cittadini.
Nel contesto scolastico, essa si esplica attraverso la ‘cura educativa’ offerta ai singoli discenti e alla valorizzazione delle loro potenzialità individuali.
La sfida iniziale è quella di sgombrare il campo da pregiudizi radicati, etichettature e indifferenza, che sono il vero ostacolo allo sviluppo della persona.
L’educazione, l’istruzione e la formazione dell’alunno con funzionalità visiva compromessa, dovranno seguire un percorso articolato e impegnativo che va affrontato con armonia, preparazione e fiducia reciproca. Il patrimonio pedagogico e strumentale messo a disposizione per la disabilità visiva è ricco e consolidato poiché la storia dei ciechi e ipovedenti gravi è nota da molti secoli.

Grado di Innovazione:
Tecnologie innovative ad uso di non-vedenti e ipovedenti

 
Per ulteriori informazioni sulle Tesi presentate in questo sito sotto forma di Schede Sintetiche Accededere all’Area Riservata o Registrarsi.

Informazioni aggiuntive