Valutazione attuale:  / 4
ScarsoOttimo 

PubbliTesi - La Tesi
Analisi della stabilità e qualità del Borro della Suganella a San Casciano in Val di Pesa, per la sistemazione con tecniche di Ingegneria Naturalistica.

Scheda Sintetica

Autore: Emanuele Giachi
Relatore: Federico Preti
Università: Università degli Studi di Firenze
Facoltà: Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agrarie, Alimentari, Ambientali e Forestali (DAGRI)
Corso: Corso di laurea magistrale in Scienze e tecnologie dei sistemi forestali
Data di Discussione: 03/06/2020
Voto: 109
Disciplina: Ingegneria Naturalistica e Forestale
Tipo di Tesi: Progettuale, tecnico-pratica
Altri Relatori: Dott. Alessandro Errico, Prof Ing. Hans Peter Rauch, Prof Ing. Riccardo Gori, Geom. Simone Torrini
Lingua: Italiano, Inglese
Grande Area: Area Scientifica
Dignità di Stampa: Si
In Collaborazione con: Consorzio di Bonifica 3 Medio Valdarno, Pubbliacqua S.p.A.
Settori Interessati: Comunità Montana, Consorzio di Bonifica, Regione, settore difesa del suolo

Descrizione:
Il presente lavoro riguarda lo studio del processo erosivo del fondo alveo nel bacino del Borro della Suganella, che scorre nel Comune di San Casciano in Val di Pesa, in provincia di Firenze (Toscana, Italia). Il progetto di sistemazione del corso d’acqua nasce da una collaborazione tra il dipartimento DAGRI dell’Università di Firenze ed il Consorzio di Bonifica 3 Medio Valdarno.
L’elaborato ha come scopo principale quello di progettare delle opere di ingegneria naturalistica per ripristinare l’equilibrio dell’alveo e di controllare lo stato qualitativo del corso d’acqua.
Il bacino imbrifero è caratterizzato dalla presenza, in testa ad esso, di zone urbane sviluppatesi dopo gli anni ’80, mentre nella restante porzione prevalgono ancora destinazioni di alto pregio produttivo e paesaggistico. I fenomeni di scavo del fondo e di erosione spondale sono localizzati nel tratto a ridosso del tessuto urbano. Questo tratto di torrente di lunghezza circa 1300 m e con bacino imbrifero di 1,7 km2 ...

Grado di Innovazione:
A mio parere, la Tesi integra interventi di Ingegneria Naturalistica con la valorizzazione della qualità del corso d’acqua e la riqualificazione paesaggistica del territorio.

 
Per ulteriori informazioni sulle Tesi presentate in questo sito sotto forma di Schede Sintetiche Accededere all’Area Riservata o Registrarsi.

Informazioni aggiuntive