Valutazione attuale:  / 5
ScarsoOttimo 

PubbliTesi - La Tesi
Analisi della conduttanza cutanea come indice di stress in lattanti con reflusso gastroesofageo sottoposti a pH-metria e impedenzometria intraluminale

Scheda Sintetica

Autore: Gaia Simoncello
Relatore: Roberto Miniero
Università: Università degli Studi di Torino
Facoltà: Facoltà di Medicina e Chirurgia
Corso: Laurea Spec. a Ciclo Unico in Medicina e Chirurgia - Sede di Orbassano
Data di Discussione: 23/10/2008
Voto: 102
Disciplina: Pediatria
Tipo di Tesi: Sperimentale
Lingua: Italiano
Grande Area: Area Sanitaria
Dignità di Stampa: Si
Settori Interessati: Pediatria

Descrizione:
Lo scopo di questo lavoro è indagare la relazione esistente tra il reflusso gastroesofageo, valutato per mezzo di pH-metria e impedenzometria, e lo stress nel lattante attraverso il monitoraggio dei livelli di conduttanza cutanea. Tale tecnica, basata sul principio dell’aumento dei livelli di conduttanza della cute in seguito ad attivazione del sistema simpatico in risposta a stimoli dolorosi, rappresenta un metodo oggettivo e sensibile per la rilevazione dello stress, e ha dimostrato di rispondere più rapidamente rispetto ad altri parametri clinici alle condizioni di discomfort.

Grado di Innovazione:
In questo studio, le tecniche della determinazione della conduttanza cutanea e della pH-metria e impedenzometria intraluminale multicanale in soggetti con reflusso gastroesofageo vengono applicate simultaneamente per la prima volta in letteratura.

 
Per ulteriori informazioni sulle Tesi presentate in questo sito sotto forma di Schede Sintetiche Accededere all’Area Riservata o Registrarsi.

Informazioni aggiuntive